VOLONTARIATO PENITENZIARIO

c/o Centro Pastorale - Curia Vescovile

via Sezze, 16 Latina

0773.4068009 - Fax 0773.4068011

Referenti: Fiorina Tatti e Pietro Gava

Dal 3 Marzo 2014 è in funzione il “Centro di Ascolto e Aiuto” all’interno della Casa Circondariale di Latina.

Con la Casa Circondariale è stata stipulata una Convenzione, in cui vengono specificati alcuni compiti del servizio, tra cui:

- colloqui di sostegno alla persona;

- organizzare e realizzare attività di animazione culturale, religiose, formative e ricreative;

- sostegno spirituale e morale;

- animazione liturgica;

- catechesi per formazione personale e finalizzata alla richiesta di sacramenti;

- organizzazione di progetti artigianali;

- preparazione di kit di ingresso/uscita per i detenuti indigenti;

- assistenza burocratica.

I volontari che operano nel carcere sono disponibili anche per incontri con le comunità parrocchiali, per approfondire le tematiche legate al mondo carcerario.

Un aiuto concreto e urgente da parte di tutti è il reperimento dei beni di prima necessità:

- Tute da ginnastica e felpe (senza cappuccio);

- Ciabatte in plastica;

- Asciugamani (grandi e piccoli) e accappatoi (senza cappuccio);

- Pezzi di sapone per lavare i panni;

- Pantaloni bermuda (lunghezza sotto le ginocchia);

- Pantaloni e jeans;

- Biancheria intima e pigiami;

- Prodotti per l’igiene intima (lamette usa e getta, spazzolini, bagnoschiuma, shampoo, crema da barba non spray)

- Scarpe da ginnastica (con suola bassa e compatta).

L’elenco riguarda sia il settore maschile che femminile e il tutto deve essere rigorosamente NUOVO.

 

Iscriviti alla Newsletter




Joomla Extensions powered by Joobi